BirmaniaDestinazioneThailandia

5 migliori siti di immersione in Asia

Ecco una lista di 5 dei più spettacolari siti di immersione sottomarina in Asia, sede di squali, balene, pesci sole e altro ancora - e diamo un'occhiata ad alcune delle minacce che devono affrontare...

L’oceano è sempre una cosa miracolosa creata dalla nostra Madre Natura che conquista il cuore di tutti con la sua bellezza, la sua maestosità ma sta diventando sempre più minacciato a causa nostra.

Le attività umane come la pesca eccessiva e l’inquinamento minacciano circa il 95% delle barriere coralline del sud-est asiatico, afferma l’Istituto Mondiale delle Risorse.

5 migliori siti di immersione in Asia

Il cambiamento climatico sta anche colpitendo l’oceano. Le autorità tailandesi hanno persino chiuso i siti di immersione popolari per consentire loro di riprendersi dallo sbiancamento dei coralli.

Ecco una lista di 5 dei più spettacolari siti di immersione sottomarina in Asia, sede di squali, balene, pesci sole e altro ancora – e diamo un’occhiata ad alcune delle minacce che devono affrontare.

 

  1. Pulau Sipadan, Malesia

5 migliori siti di immersione in Asia

Pulau Sipadan è l’unica isola oceanica in Malesia e prima del 2002 è stata oggetto di un’intensa disputa territoriale tra la Malesia e l’Indonesia. È valutato da molte riviste subacquee come una delle migliori destinazioni di immersione nel mondo.

Recentemente, il governo malese ha dovuto reprimere i ladri di corallo che operavano lungo la costa del paese.

Pulau Sipadan è anche caduto vittima dello sbiancamento dei coralli in passato, un processo più comunemente causato da un cambiamento nella temperatura del mare che uccide il corallo sulle barriere coralline, lasciandole bianche e “sbiancate”.

Una delle caratteristiche uniche dell’isola è una tomba di tartaruga, una grotta sottomarina in pietra calcarea che presenta molti tunnel e camere strette contenenti resti di tartarughe marine verdi che sono state intrappolate e annegate.

 

  1. Isole Similan, Thailandia

5 migliori siti di immersione in Asia

Le spiagge di sabbia bianca, i massicci macigni e le acque scintillanti delle Isole Similan nel Mar delle Andamane sono perfette per il relax. La loro posizione remota e la vita marina – tra cui mante, squali balena, tartarughe e una miriade di altre specie di pesci – li rende anche una destinazione di immersione di livello mondiale.

Le 11 isole dell’arcipelago sono diventate un parco nazionale protetto della Thailandia nel 1982 e sono protette da severe leggi.

Le isole sono chiuse da metà maggio a metà ottobre ogni anno durante la stagione dei monsoni, in quanto le condizioni meteorologiche rendono pericolosa la visita.

Nonostante le protezioni, il governo afferma che i pescatori locali pescano illegalmente durante la stagione dei monsoni danneggiando le fragili barriere coralline.

 

  1. Isole Derawan, Kalimantan orientale, Indonesia

5 migliori siti di immersione in Asia

Le meduse senza pungiglione sono alcune delle creature più insolite che si trovano nei mari intorno alle isole Derawan, che consistono in quattro isole abitate e due isole disabitate al largo della costa orientale del Borneo.

Liberi da predatori naturali, le meduse hanno perso i loro sistemi di difesa per migliaia di anni di evoluzione.

Essendo un ambiente chiuso, tuttavia, la vita all’interno del lago Kakaban è a rischio di attività umane eccessive, come l’uso di motori fuoribordo.

 

  1. Arcipelago di Mergui, Myanmar

5 migliori siti di immersione in Asia

Composto da circa 800 isole, l’arcipelago di Mergui è una zona in gran parte desolata, nascosta al resto del mondo. Popolare tra i sommozzatori esploratori, offre enormi massi, caverne, tunnel e drop-off.

Oltre agli squali e alle mante, un sub può incontrare un pesce leone rosso. I loro fronzoli spettacolari nascondono spine velenose sulla schiena. Le spine sono usate solo per la difesa.

Quando predate, i pesci leone si affidano ai loro riflessi pronti per ingoiare la preda intera.

Anche se il Mare delle Andamane è sfuggito a gran parte del “sovrasviluppo”, dello sbiancamento e del carico di sostanze nutritive che ha colpito altri siti in tutto il mondo, pesca a strascico, palangari e granata hanno colpito ancora le popolazioni di pesci qui.

 

  1. Isole Raja Ampat, Indonesia

5 migliori siti di immersione in Asia

Al largo della punta nordoccidentale della provincia indonesiana della Papua Occidentale, le Isole Raja Ampat hanno la più alta diversità registrata di pesci e coralli sulla terra – un incredibile 537 specie di coralli e 1.074 specie di pesci possono essere trovati qui, secondo la Protezione della Natura.

Ad oggi, le isole sono state relativamente resistenti allo sbiancamento dei coralli e alle malattie. Sono accreditati con il reintegro di altre barriere coralline con larve di corallo.

Ma la pesca eccessiva, l’inquinamento e l’urbanizzazione delle coste minacciano ancora le barriere coralline. Il governo locale sta collaborando con le agenzie per proteggere l’ecologia marina, sostenendo allo stesso tempo i mezzi di sussistenza locali.

Qui, tanti pesci chiari si muovono in modo vertiginoso a zig-zag ad alta velocità e apparentemente in perfetto unisono, rendendoli una cosa davvero notevole da incontrare.

Tags
Show More

ThanhHien

Ciao ciaooo ^^ Sono Hien - Una "vagabonda". Per me, viaggiare non è solo andare in un posto nuovo per vedere le cose e scattare qualche foto. Viaggiare è conoscere le persone lì, la loro vita, la loro cucina e provare di vivere come loro in breve tempo. Piacere di conoscerti ^3^

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Close